28 июля 2020

VANTAGGI E SVANTAGGI DEI BAGNI IN MARMO FUSO

Le vasche da bagno in acciaio e ghisa, che per molti anni non sono state solo le più popolari, ma anche le uniche opzioni, stanno gradualmente diventando un ricordo del passato. Anche i prodotti acrilici, che un tempo rivendicavano la posizione di leader, non possono competere con i materiali moderni a base di pietra naturale. I compositi a base di resine sicure per la salute e le scaglie di marmo si distinguono per il loro design accattivante, la facilità di manutenzione e la lunga durata.


Caratteristiche del marmo fuso

L'aspetto di queste superfici ricorda la pietra naturale, ma in realtà questo materiale è costituito da legante resinoso e scaglie di pietra. Questo consente di preservare tutti i vantaggi della pietra naturale ed eliminare i suoi svantaggi. Grazie all'uso di pigmenti, si può dare al prodotto qualsiasi sfumatura, simulare varie trame. Gli appassionati del design elegante e insolito hanno molto da scegliere tra gli impianti idraulici per la loro casa.

I vantaggi di vasche da bagno in marmo ghisa

I materiali compositi moderni hanno proprietà decorative eccezionali. La piacevole trama della pietra naturale e la varietà di colori vi consentono di scegliere una vasca da bagno per qualsiasi interno. Le vasche da bagno in acrilico, ghisa e metallo non possono vantare una tale abbondanza di sfumature. I prodotti possono avere una superficie opaca o lucidata a specchio.
Soggetto alla tecnologia, il marmo fuso non ha una resistenza inferiore alla pietra naturale, ma è più leggero, più caldo e mantiene a lungo la temperatura dell'acqua originale. I bagni in ghisa e metallo sono soggetti a corrosione durante il funzionamento a lungo termine. Nei punti in cui il rivestimento esterno è danneggiato, il prodotto inizia a arrugginire. La pietra artificiale non cambia le sue proprietà a contatto con l'acqua.
Prendersi cura delle vasche da bagno in marmo fuso è estremamente semplice. Lo sporco dalla superficie può essere facilmente rimosso con una spugna morbida e un detergente o una soluzione di sapone non abrasiva. Per mantenere il colore ideale e prevenire la formazione di macchie dopo l'uso, è sufficiente lavare la vasca da bagno con acqua e asciugarlo.

Caratteristiche e sfumature del funzionamento delle vasche da bagno realizzate in materiali compositi

Le vasche da bagno in marmo fuso sono più costose rispetto, ad esempio, alle vasche da bagno in acrilico o acciaio. Allo stesso tempo, ci sono sfumature durante l'installazione di bagni in pietra: qui è necessario uno speciale approccio professionale di specialisti. Il contatto con oggetti duri può causare graffi sulla superficie della pietra artificiale. Ecco perché non si dovrebbe mettere oggetti duri con bordi taglienti nella vasca da bagno, e tanto meno rilasciarli. Inoltre, non utilizzare spazzole metalliche per la pulizia. Se compaiono graffi, questa non è una frase. L'aspetto impeccabile del prodotto può essere ripristinato con carta abrasiva a grana fine e pasta lucidante. Se non si è sicuri che si può far fronte a questo compito da soli, è possibile contattare uno specialista.
Con forti sollecitazioni meccaniche, possono formarsi scheggiature e crepe. Ma questo problema è rilevante per gli impianti idraulici realizzati con qualsiasi materiale, quindi è necessario prestare attenzione durante il funzionamento.
Il marmo fuso è sensibile all'acetone, all'alcool, all'ammoniaca, agli alcali, agli acidi concentrati. È necessario evitare il contatto del materiale con queste sostanze e in nessun caso utilizzarle per la cura delle superfici.

Se si decide di acquistare una vasca da bagno in pietra artificiale, scegliere i prodotti da marchi ben noti. Le superfici S-stone o S-Sense sono di qualità impeccabile, che vi delizierà con un aspetto impeccabile per molti anni, e le controparti economiche si trasformeranno rapidamente in prodotti inadatti all'uso.